Tra le principali città della Sardegna, Olbia, è una realtà industriale e commerciale in piena espansione, ricca di insediamenti turistici tra i più conosciuti, come Porto Rotondo e Portisco, e dotata di infrastrutture che la rendono un polo turistico molto importante.

Oggi Olbia è il principale centro economico della Gallura, sia nel campo delle industrie alimentari (come A’s Do Mar), che nelle industrie di granito, sia nel settore nautico, che nel settore trasposto (come la compagnia aerea Mediterranea). Inoltre in questi ultimi anni ha ampliato sostanzialmente notevolmente l’offerta alberghiera e aumentato l’attività cantieristica navale, a supporto di natanti da diporto di medio-grande dimensione.

Questa città offre ai visitatori spiagge magnifiche partendo dal nord con la “Cugnana“, “Rena Bianca“, “Spiaggia dei sassi“, “Spiaggia delle Alghe” e “Ira“, fino a sud dove troviamo “La Playa“, “Lido del sole“, “Le Saline” e “Capo Ceraso“.

Tra questi incantevoli scenari, incorniciati dai monti Pinu, Plebi e Cugnana e dall’acqua cristallina del Mediterraneo, si sviluppano porti attrezzati sia per piccole imbarcazioni a vela che per mega yacht, quali Marina di Olbia, Porto Rotondo, Portisco e Poltu Quadu.