Porto Cervo, frazione del Comune di Arzachena, sulla costa nord orientale della Sardegna, è uno dei più rinomati centri di villeggiatura della Costa Smeralda, frequentato dal turismo internazionale d’élite.

Porto Cervo è stato costruito dal nulla, intorno al profondo porto naturale che richiama, per l’appunto, la forma di un cervo, intorno agli anni settanta a seguito di un investimento da parte del principe Aga Khan.

Quest’ultimo, avvalendosi della collaborazione di prestigiosi architetti, pianificò la costruzione di un centro turistico secondo canoni architettonici tipici della cultura gallurese affinché fosse rispettato il contesto ambientale della costa: nacque così negli anni ’70 il porto vecchio e negli anni ’80, invece, il porto nuovo più capiente ed attrezzato del primo.

L’abitato è sparso lungo le coste del fiordo naturale fino alle pendici delle alture circostanti.

Il paese è dominato dalla splendida chiesa “Stella Maris”, da dove si gode di una eccezionale vista.

Porto Cervo offre strutture ricettive raffinate e dotate di ogni confort, boutiques prestigiose, locali notturni alla moda dove trascorrere piacevoli serate, nonché incantevoli spiagge ed un mare limpido e cristallino.

PORTICCIOLI:

L’insediamento di Porto Cervo dispone di due porti.

Il “Vecchio Porto”, che si trova nella zona sud del paese, costruito negli anni ’60 e tutt’ora funzionante, costituito da una lunga banchina ed un lungo pontile galleggiante dove attraccano barche e velieri.

Porto Cervo Marina, invece, è il porto turistico di più recente costruzione, nella parte est del paese, nella zona più interna dell’insenatura naturale.

Si tratta di uno dei porti più grandi e meglio attrezzati del Mediterraneo e pochi altri sono in grado di competere con questa struttura per la bellezza del paesaggio circostante.

Esso è costituito da una diga di protezione banchinata, sette pennelli disposti a raggiera, alcune banchine e diversi pontili galleggianti per un totale di 700 posti barca per imbarcazioni di una lunghezza massima di 100 metri, tutti gestiti dalla Società Porto Cervo Marina.

Tra i principali servizi erogati ricordiamo: distributore di carburanti, 690 prese di acqua ed energia elettrica, 350 prese telefono, scalo di alaggio fino a 350 t, scivolo, gru mobile fino ad 8 t, travel lift da 40 t, officine motori, assistenza elettrica ed elettronica, riparazione scafi di tutti i tipi, servizi igienici e docce, ritiro rifiuti, servizi di lavanderia per equipaggi ed armatori, ritiro olio bruciato, servizio traghetto gratuito dalla Marina al paese con orario 8.30 – 22.00, prolungato alle 24 in alta stagione.