Sessantacinque metri di lunghezza e uno stile inconfondibile in fatto di design: è il mega yacht Main di Giorgio Armani che ha gettato l’ancora in Sardegna, per poi fare rotta verso il paradiso bianco delle dune di Porto Pino. Ha attraversato lo specchio d’acqua cristallina nei pressi delle due spiagge dell’arenile di Sant’Anna Arresi davanti a migliaia di bagnanti che hanno ripreso l’arrivo con smartphone e tablet fino a quando non ha buttato l’ancora.

Il mega Yacht Main venne varato nel 2008, ha preso il posto di Mariù, il precedente yacht di Armani. Supera il predecessore in grandezza e in lussuosità: 65 metri di lunghezza, contro i 51 di Mariù, un capolavoro architettonico ed ingegneristico creato dal cantiere navale viareggino Codecasa. Main ha linee eleganti e sobrie, sia all’interno che all’esterno, che sono il perfetto punto di incontro tra la bellezza e la funzionalità. La prua del panfilo è affusolata e sembra essere stata pensata come una sorta di introduzione a tutto ciò che ne viene dopo, che si conclude con la poppa nella quale emerge un’ampia ed elegante scalinata che invita a scendere verso il mare.

All’interno il Main è l’espressione dello stile Armani nei suoi tratti caratteristici: l’arredo è minimalista, con mobili scuri e arredi realizzati con un ampio uso di acciaio e teak. Un vero gioiello dei mari.

 

SCHEDA TECNICA

Cantiere: Codecasa
Lunghezza 65 m
Larghezza: 11 m
Pescaggio 2.90 m
Numero ospiti: 12 persone
Equipaggio: 7-9 persone
Materiale dell scafo: Acciaio
Motori: 2 motori Caterpillar da 2482 Hp
Velocità massima: 17 nodi
Velocità di crociera: 14 nodi

Paolo Bellosta

Foto: http://www.dovatu.it, yachtart.wordpress.com, www.boatinternational.com

 

 

12 agosto 2015