Al Molo Brin di Olbia si è respirata per alcuni giorni un’atmosfera d’altri tempi. Nella cittadina sarda è infatti attraccato il “Signora del Vento“, lo storico veliero a tre alberi costruito nel 1962 e che da circa 30 anni batte sopratutto i mari del Nord Europa. Dopo essere stata impiegata principalmente come nave scuola negli anni novanta, nel 2006 l’imbarcazione è stata completamente ristrutturata secondo gli standard di sicurezza attuali e trasformata in una affascinante nave d’epoca da crociera.

 

Al suo interno il “Signora del Vento” presenta 25 cabine, un raffinato ristorante dove è possibile gustare i principali piatti della cucina internazionale, due bar e un ponte di 400 metri quadrati dove i clienti possono godersi in assoluto relax il loro viaggio. Maestosità, lusso e fascino retrò  non sono passati di certo inosservati ai numerosi appassionati, turisti o semplici curiosi presenti fin dalle prime fasi di ormeggio al Molo Brin di Olbia.

19 giugno 2014