Comincia l’operazione Luna Rossa: ottanta appartamenti in affitto per i componenti dello staff per circa trecento persone. A Cagliari non solo la squadra, ma anche le famiglie. Con bambini che andranno a scuola, frequenteranno le attività sportive e per tre anni vivranno la città quotidianamente.

Per il capoluogo un indotto ancora tutto da calcolare, ma sicuramente di ingente valore. Sono i primi numeri dello sbarco cominciato nei giorni scorsi dopo la concessione firmata dal commissario dell’Autorità portuale Piergiorgio Massidda, in vista dell’America’s Cup.

“Non è solo il vento che ci ha portato qui – ha detto lo skipper Max Sirena in un incontro con la stampa – ma anche il fatto che qui abbiamo riscontrato che ci sono tutte le condizioni per lavorare bene e serenamente per il tempo che ci occorre”.

Già arrivato a Cagliari il responsabile della logistica Antonio Marrai per programmare le prossime operazione con il via alla base operativa sul molo Sabaudo.

24 gennaio 2014